Telefono: +39 388 1790403
Località
Anno di Costruzione
mq Garage
mq Lotto
Servizi
Prezzo

Mediatori Immobiliari, garanzia e sicurezza nelle Trattative

CHI E’ IL MEDIATORE IMMOBILIARE?

L’art.1754 del Codice Civile definisce il mediatore “Colui che mette in relazione due o piu’ parti per la conclusione di un affare, senza essere legato ad alcuna di esse da rapporti di collaborazione,di dipendenza o di rappresentanza”.

Affidarsi ad un agente immobiliare,sia per scarsa informazione sia per esperienze negative con agenti “poco professionali” , oggi crea non poca diffidenza.

La figura del Mediatore è invece molto importante durante tutte le fasi di trattativa.

Scopriamo insieme quali sono i doveri dell’agente e come scegliere quello giusto.

QUALI SONO I COMPITI DI UN AGENTE IMMOBILIARE?

Il professionista deve innanzitutto garantire la SICUREZZA dell’affare; questo significa verificare tutta la documentazione relativa all’immobile ,garantendo quindi la regolarità urbanistica,eventuali ipoteche e vizi in generale. Così facendo,in modo imparziale, lavora al fine di concludere la trattativa correttamente e senza brutte sorprese.

Accompagnare e assistere entrambe le parti fino alla conclusione del contratto con trasparenza e professionalità; scrivere e compilare secondo la normale prassi ,tutte le scritture in modo chiaro e comprensibile.

E’ bene ricordare che aprire alla collaborazione con altri professionisti (tecnici, notai,avvocati), qualora ci sia bisogno, aumenta la fiducia e la sicurezza dell’affare , tutelando le parti.

PERCHE’ SCEGLIERE UN AGENTE IMMOBILIARE?

Scegliere il giusto Agente Immobiliare potrebbe rivelarsi  una strategia vincente.

Il mediatore si adopera per concludere l’affare, in che modo?

Per prima cosa , attraverso una valutazione secondo la disciplina dell’estimo e una profonda conoscenza del mercato immobiliare, collocherà al giusto prezzo il vostro immobile, al fine di venderlo nel breve tempo. Questa operazione è molto importante per la compravendita.

Attraverso una studiata e mirata strategia pubblicitaria, renderà noto ad un vasto pubblico l’immobile, scremando tutte le richieste e scegliendo il giusto cliente. La strategia di marketing dietro ad ogni immobile è fondamentale , al fine di reperire un possibile acquirente/conduttore: dai maggiori portali immobiliare (IdealistaSubito ), al proprio sito web fino alla pubblicazione cartacea (ormai quasi obsoleta), passando per strategie non convenzionale ed esclusive come l’Home Staging.

PROVVIGIONE E COMPENSO

Secondo l’art. 1755 del Codice Civile, il mediatore ha diritto alla provvigione quando l’affare è concluso per effetto del suo intervento.

Questo significa che il mediatore riceverà il compenso quando si firmerà  un contratto preliminare di compravendita. Quindi nulla è dovuto anticipatamente .

E’ bene ricordare che hanno diritto alla provvigione solo gli Agenti iscritti alla sezione REA della Camera di Commercio e che hanno stipulato una polizza assicurativa professionale. Tutti coloro che non sono abilitati e quindi iscritti alla REA , non possono esercitare tale professione e non hanno diritto ad alcuna provvigione.Chiedi loro di mostrarti la tessera prima di affidargli l’incarico.

 

Segui il nostro blog su www.hsimmobiliare.it  e iscriviti alla newsletter per restare aggiornato, visita la nostra pagina Facebook .

GIOVANNI PLACENZA, Mediatore Immobiliare, Home stager

Logo HS Immobiliare

 

Back to top

Related Posts

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.